L’Amarone De Buris, prima di essere un vino è soprattutto un metodo.

Tutto ruota intorno all’appassimento, reso possibile dalle spesse bucce. delle uve autoctone e necessario per concentrare e sublimare i loro aromi. Centodieci giorni di appassimento, anche in questo caso un Tempo che doniamo alle uve e che ci tornerà moltiplicato nel bicchiere vestito di ricchezza, complessità e profondità.

Aspettare a volte è la parte più difficile.

De Buris 2009 è stato prodotto in 6739 bottiglie e 248 magnum.

Scheda tecnica